Muvt torna in azione dopo il lockdown

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on email
Email
Share on telegram
Telegram
Share on facebook
Facebook
Share on whatsapp
WhatsApp

A cura di

Silvia Cantarone

Silvia Cantarone

Ancora in prima linea l’associazione biscegliese Muvt (Movimento Unito nella Valorizzazione del Territorio), che torna alla ribalta con l’organizzazione di una raccolta dei rifiuti che sporcano le nostre coste. Novità di questa iniziativa è stata la collaborazione con altre realtà associative biscegliesi, quali Oasi2, Baywatch e Bisceglie Illuminata.

Non è mancata, anche questa volta, la sensibilità civica della nostra gioventù, che ha svolto l’intera attività nel rispetto delle norme di sicurezza, quindi indossando la mascherina ed i guanti, e mantenendo la distanza interpersonale di almeno un metro.

I vari nuclei associativi si sono riuniti sabato 6 giugno intorno alle ore 10 presso la spiaggia di Salsello, luogo di ritrovo giornaliero dei cittadini biscegliesi per la visione dei colorati tramonti estivi. A partecipare all’attività erano presenti 18 ragazzi che, all’insegna del detto “L’unione fa la forza”, sono riusciti ad accumulare ben 3 buste di rifiuti di vario genere: prevalentemente, indifferenziata, plastica e vetro. Sono stati rinvenuti anche alcuni oggetti assimilabili alla tipologia di rifiuti “speciali”: alcune siringhe, ritrovamento purtroppo alquanto frequente nelle loro raccolte, ed un grande materasso giallo di spugna che, impregnato d’acqua salata, giaceva a ridosso della riva.

Il loro duro e faticoso volontariato è stato ricompensato dall’entusiasmo di alcuni bagnanti, che hanno elargito un caloroso applauso, e da altrettanti passanti che hanno ringraziato i membri delle varie unioni associative a fine raccolta: tale clima di riconoscenza e soddisfazione ha sicuramente bilanciato un po’ della malinconia accumulata in seguito agli ultimi avvenimenti accaduti a livello mondiale.

Fortunatamente, la monotonia e la sfiducia che hanno caratterizzato questi ultimi mesi non sono bastati a frenare la propositività e l’energia dei nostri giovani volenterosi, che continuano a rappresentare un grande orgoglio per la nostra città.

Per rimanere aggiornati sulle loro prossime iniziative, si segnalano le piattaforme social Instagram, sul profilo @muvtofficial, e Facebook, sulla pagina MUVT.

A cura di

Ricordami
X